Navigazione

Salmone al vapore con riso al matcha

per 2 persone

Ingredienti

insalata

120 g di riso basmati*
1,5 cucchiaini di tè verde matcha*
2 filetti di salmone da 160 g
1 gambo di porro

1

limetta (scorza finemente grattugiata e succo)

1

cucchiaio di olio di colza*

  sale marino alle erbe*, pepe*

 

Salsa wasabi

150 g di crème fraîche
2–3 cucchiaini di pasta wasabi (a seconda dei gusti)
1 mazzetto di coriandolo

Preparazione

  1. In uno scolapasta, lavare il riso sotto acqua fredda corrente fino a quando l’acqua che defluisce non diventerà nuovamente trasparente. Successivamente procedere alla preparazione seguendo le istruzioni sulla confezione. Appena l’acqua bolle, aggiungere il tè verde matcha mescolando e lasciar riposare il riso coprendo la pentola con un coperchio 

  2. Lavare il filetto di salmone con acqua fredda e asciugare con della carta da cucina.

  3. Pulire il porro e tagliarlo ad anelli di circa 1 cm di larghezza.

  4. Per la marinata, mischiare la scorza della limetta, l’olio di colza, il sale e il pepe e versare il tutto in un piatto (adatto al cestello per la cottura a vapore), quindi lasciarvi marinare il salmone per 5 minuti. 

  5. Riempire d’acqua la pentola per la cottura a vapore fino a metà e portare a ebollizione. Mettere gli anelli di porro sul salmone e disporlo con il piatto sull’inserto per la cottura a vapore e lasciar cuocere con il coperchio chiuso per circa 8 minuti.

  6. Per la salsa wasabi mescolare la crème fraîche, la pasta wasabi e il succo di limetta. Tritare il coriandolo, incorporarlo e condire con un pizzico di sale.
     

Avvertenza: il matcha ha un effetto eccitante dovuto al contenuto di caffeina. 

Tempo di preparazione: circa 30 minuti 

* disponibile in qualità bio Alnatura

Fonte: Alnatura
Fotografo: Oliver Brachat